Mar Plast S.p.A. riceve periodicamente Audit di verifica relativi alla correttezza delle procedure aziendali, con l’obiettivo di mantenere elevati standard qualitativi rimanendo in linea con le Best Practices utilizzate da clienti internazionali.

In data 23 Luglio 2021 presso la sede aziendale di via A. De Gasperi 7, Rio Saliceto (RE, Italy) attraverso l’uso di diverse modalità come il controllo delle documentazioni, la verifica in reparto del flusso di informazioni interne, il feedback dei lavoratori stessi, è stato compilato l’audit SMETA 4 Pillar, ossia un’intervista che si focalizza in particolare su alcuni elementi fondamentali, di seguito elencati:

  • Standard in materia di procedure di Lavoro

  • Standard in materia di Salute e Sicurezza

  • Subappalto e Lavoro da casa

  • Valutazione ambientale (versione estesa)

  • Etica Aziendale

(fonte: Audit SMETA)

SMETA è l’acronimo di “Sedex Members Ethical Trade Audit” ed è stato sviluppato dalla Sedex Associate Auditor Group (AAG), attraverso una consultazione multi-stakeholder, per fornire un quadro di riferimento sulle best practices al fine di poter redigere audit e relativi report per le aziende che lo richiedono.

L’Audit ha avuto esito positivo e alcuni punti saranno occasione di ulteriori miglioramenti,

è nostra intenzione infatti mantenerci costantemente aggiornati e adeguati agli standard più evoluti e progrediti in materia di etica e responsabilità sociale.

Si ringrazia il team di auditor SMETA per la scrupolosità e precisione dimostrata,

unitamente alla competenza e alle definizioni di ‘buone pratiche’ qualificano l’impegno costante di Mar Plast S.p.A. per la responsabilità sociale,

consapevole del fatto che anche una singola azienda possa dare un contributo importante nella complessa rete di servizi, società e persone che rappresentano il mercato di oggi.