Tendenze arredo bagno 2023

Le nuove tendenze di arredo bagno 2023 prevedono stili eclettici e diversificati, che incontrano la domanda dell’utente nel disporre di spazi aperti, dinamici e ottimizzati.

Diventa sempre più comune infatti non poter disporre di spazi ampli per arredi e accessori, è necessario quindi sfruttare al massimo la metratura disponibile e allo stesso tempo renderla piacevole da un punto di vista estetico e visivo.

Inoltre non manca il riferimento agli elementi naturali e sono sempre più importanti proposte di arredo che riescono a coniugare stile e scelte ecosostenibili, arredi eco-living e materiali eco-friendly. Fusion di stili che prendono spunto da mood orientali unitamente a design più nordici variando da colori neutri a suggestioni policromatiche. Diventano quindi protagonisti il legno, i pavimenti a doghe, elementi cromati e finiture metalliche bianche. Ma anche l’Art Decò e l’Art Nouveau tornano in voga con carte da parati colorate, cassettiere e specchi con elementi in ottone e dorati.

Ci sono poi opzioni più estreme come i bagni in total white, in questo caso il bianco, colore che non passa mai di moda, diventa la scelta principale di ogni elemento presente. Una scelta attenta al dettaglio rende questo genere di design un grande classico ma dotato di contemporaneità ed eleganza. Alcuni elementi inseriti dai colori più naturali, una cesta di vimini, dei portasapone in legno, o portacarta dai colori marroni e sabbia serviranno a spezzare il colore bianco predominante quel tanto che basta per rendere il tutto ancora più armonioso.

Rimanendo sempre sull’opzione monocromatica o comunque con un colore prevalente di riferimento per tutto il 2023 saranno molto in voga i colori blu e verde, colori acquatici utilizzati in toni più intensi per chi vuole usare o in tonalità pastello per una scelta più discreta.

Via libera quindi ai colori turchese, verde menta o acquamarina, blu cobalto e verde smeraldo per richiamare ambienti lussuosi e opulenti. Sicuramente questi colori richiamano fortemente l’elemento acqua, la natura, ma anche il benessere e il relax che è giusto concedersi ad esempio con una bella doccia o un bagno caldo alla fine di una intensa giornata lavorativa.

Come contrasto a questi colori le tonalità grigio antracite e beige sabbia rappresentano anch’esse una scelta elettiva per rifinire in maniera armonica colori, stili e design.

Non mancano gli aspetti più pratici e funzionali come la volontà di inserire mobili a cassettiera aperti anziché chiusi, mensole e scaffali a vista, accessori 2in1 che risparmiano volume e ottimizzano lo spazio rendendo l’ambiente esteticamente piacevole e allo stesso tempo comodo nell’utilizzo e nella fruizione dell’area bagno.

Un aspetto fusion contraddistingue dunque il 2023 in fatto di tendenze arredo, dai colori più neutri a nuances più accese dai toni del verde e del blu, senza mai dimenticare gli aspetti più legati al comfort e tenendo sempre in considerazione un elemento fondamentale come l’ecosostenibilità scegliendo quindi materiali e risorse ecocompatibili.

Un bagno quindi dal design essenziale, che si contraddistingue per la scelta di uno stile monocromatico intenso o dai forti richiami alla natura e ai suoi elementi rispecchiando questa scelta eco-lover anche con l’ottimizzazione degli spazi e l’utilizzo di materiali sostenibili e innovativi.

RESTA AGGIORNATO!

Iscriviti alla nostra newsletter

Cliccando su “Iscriviti” confermi di aver preso visione dell’Informativa sulla privacy.

Vuoi sapere di più sui nostri prodotti?
Vuoi ricevere suggerimenti personalizzati?

ALTRI ACCESSORI

Per chiedere informazioni, compilare il form sottostante

"*" indica i campi obbligatori

Newsletter
Desideri ricevere informazioni aggiornate e offerte speciali via email?
Privacy Policy*
Si precisa che i dati personali saranno raccolti solo ed esclusivamente per l’utilizzo richiesto e che nessun altro uso ne verrà fatto al di fuori di quello concesso, salvo specifica autorizzazione.
Leggi l’Informativa sulla Privacy Policy.
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.